Tumori

La diagnosi di "tumore" o di "cancro" segna sempre una profonda cesura nella vita e nell’ambiente sociale di una persona. Il trattamento terapeutico del dolore tumorale ha compiuto negli ultimi decenni grandi progressi. Purtroppo però, nonostante un’adeguata terapia e le ampie possibilità di intervenire chirurgicamente, ci sono dei limiti ad una procedura operatoria radicale sulla colonna vertebrale e la guarigione non è sempre possibile. La chirurgia tumorale, supportata da una chemioterapia o da una radioterapia differenziata, può aiutare, con svariate procedure operatorie, a migliorare notevolmente la qualità della vita del paziente in caso di instabilità vertebrale dovuta a crescita tumorale o in caso di pericolo di compressione del midollo spinale con conseguente rischio di paraplegia.